Servizi Demografici

Ufficio Servizi Demografici
servizidemografici@comune.tagliodipo.ro.it

PEC
up.comune.tagliodipo.ro@pecveneto.it

Responsabile:
Berti Belinda                Tel. 0426/347160   berti.belinda@comune.tagliodipo.ro.it


Dal 01/02/2018 è disponibile il rilascio della nuova Carta d'Identità Elettronica (CLICCA PER SAPERNE DI PIU')

Servizi svolti:

  • Espletamento delle incombenze previste per legge concernenti lo stato civile (tenuta registri, pubblicazioni, ecc.), celebrazione matrimoni civili; l'anagrafe (tenuta dei registri, immigrazioni/emigrazioni,  certificazioni multiple e periodiche), rilascio di certificati per le materie sopraindicate, rilascio documenti di identità e rinnovazione aggiornamento delle Patenti e dei Libretti di circolazione, registrazione e rendicontazione dei diritti dovuti - altri adempimenti e certificazioni concernenti la popolazione in generale su richiesta di privati cittadini, Enti Pubblici e Privati. Controlli sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive di cui agli artt.  46 e 47 del D.Lgs. 445/2000;
  • Adempimenti toponomastici. 
  • Passaggio di proprietà beni mobili;
  • Funzioni e competenze di cui al Decreto Lgs. n. 30/2007 ( Cittadini Comunitari); 
  • Gestione Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (A.I.R.E.);
  • Rapporti con i Consolati e ricerche storiche;
  • Titolarità e gestione delle banche dati di competenza.
  • Revisione delle liste elettorali, certificazioni, verbali di compilazione liste elettorali, tenuta albi scrutatori e presidenti di seggio - espletamento delle incombenze conseguenti alle consultazioni elettorali e/o referendarie, sottoscrizione liste elettorali, certificati di iscrizione alle liste , propaganda elettorale e rendicontazione delle spese;
  • Espletamento funzioni di competenza dell’ufficiale Elettorale ed assistenza alla Commissione Elettorale Comunale. Rilascio e aggiornamento Tessere Elettorali;
  • Formazione e aggiornamento delle liste di leva – aggiornamento ruoli matricolari;
  • Formazione elenchi dei Giudici Popolari;
  • Titolarità e gestione delle banche dati di competenza.
  • Espletamento delle incombenze relative allo svolgimento dei censimenti della popolazione.


Riferimenti telefonici e e-mail:

Stato Civile-Leva          Tel. 0426/347161    
Anagrafe                       Tel. 0426/347162     
Fax                                Tel. 0426/347186

 

Modulistica:
Si ricorda che richiedendo la password personale per i "Servizi al Cittadino" è possibile ottenere la modulistica già compilata con i propri dati personali.

Scarica PDF: Autocertificazione di residenza Autocertificazione di residenza
Scarica PDF: Autocertificazione di residenza, stato civile o stato di famiglia Autocertificazione di residenza, stato civile o stato di famiglia
Scarica PDF: Autocertificazione di stato di famiglia Autocertificazione di stato di famiglia
Scarica PDF: Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietÃÆ’  Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà
Scarica PDF: Dichiarazioni sostitutive di dichiarazioni Dichiarazioni sostitutive di dichiarazioni
Scarica PDF: GUIDA ALL'USO DELL'AUTOCERTIFICAZIONE Guida all'uso dell'autocertificazione


Cambio di Residenza in tempo reale:

Scarica PDF: Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietÃÆ’   Procedura per cambio di residenza in tempo reale
Dichiarazione di residenza (con provenienza da altro Comune, dall'estero, dall'AIRE di altro Comune, cambio di abitazione nell'ambito dello stesso Comune)
  Allegato alla dichiarazione di residenza
  Dichiarazione di trasferimento all'estero
  Modulo allegato A) per cittadini non appartenenti all'Unione Europea
  Modulo allegato B) per cittadini appartenenti all'Unione Europea
Modulo variazione indirizzo per trasmissione alla Motorizzazione Civile dei dati per il cambio residenza su patente e/o carta di circolazione (da restituire al Comune)
  Modulo variazione indirizzo senza patente e mezzi di circolazione
 
  Trattamento Dati Personali - G.D.P.R. 2018
Modulo Trattamento Dati Personali - G.D.P.R. 2018
 Informativa privacy Servizi Demografici

Ricerche storiche di Stato Civile e relativi certificati

I registri di Stato Civile sono formati, nel Comune di Taglio di Po, a partire  dall’anno 1871.
Prima di tale anno le nascite, i matrimoni ed i decessi venivano annotati esclusivamente nei registri parrocchiali e quelli del nostro territorio sono conservati presso la Diocesi di Chioggia.


A tal proposito una richiesta di certificazione è considerata “ricerca storica” nei seguenti casi:
- l’evento si è verificato prima del 1871, per cui occorre rivolgersi alla Diocesi di Chioggia; 
- l’evento si è verificato dopo il 1871 e prima del 2000, anno dal quale i documenti sono registrati nell’archivio informatico. 
 
NORMATIVA
L'art. 450 del codice civile, pur affermando la natura pubblica dei registri dello stato civile, esclude che essi possano essere consultati direttamente dai privati, demandando ai soli ufficiali preposti al servizio di rilasciare estratti o certificati e di svolgere negli atti affidati alla loro custodia le indagini domandate dai privati.

E’ principio più volte ribadito che sono legittimati a richiedere estratti e certificati solo coloro che vi abbiano un personale interesse.

Gli artt. 106 e 107 del D.P.R. n. 396/2000 prevedono inoltre che possano essere richiesti, di volta in volta, estratti per riassunto o per copia integrale degli atti di stato civile da chi vi abbia interesse, purché il rilascio non sia vietato dalla legge. I soggetti legittimati alla richiesta di estratti per copia integrale sono unicamente i soggetti a cui l’atto si riferisce oppure su motivata istanza comprovante l’interesse personale e concreto del richiedente ai fini di tutela di una situazione giuridicamente rilevante.

L’art. 3 del D.P.R. 432/1957 consente il rilascio dell’estratto di nascita con indicate le generalità dei genitori “per l’esercizio di doveri o di diritti derivanti dallo stato di legittimità o di filiazione” su richiesta:
- dell’interessato ricadente in tale fattispecie, se maggiorenne;
- del genitore o di chi esercita la responsabilità genitoriale, se minorenne;
- di terza persona formalmente delegata dall’interessato di cui sopra. 
 
MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA
Per procedere alla ricerca negli archivi storici di Stato Civile del Comune di Taglio di Po  è indispensabile:
- accertare preventivamente che il Comune di Taglio di Po sia il luogo in cui si è verificato l’evento;
- fornire più indicazioni possibili sul soggetto a cui si riferisce la ricerca di interesse. Se l’evento si è verificato tra il 1871 e il 2000, ma non si conosce l’anno esatto, si deve presentare la richiesta di ricerca storica, scaricando il modulo "Istanza ricerca storica di stato civile e relativi certificati" in fondo a questa pagina, e inviandolo successivamente in una delle seguenti modalità:

1) direttamente allo sportello del Comune - Ufficio Stato Civile, allegando:
- il modulo di richiesta compilato, specificando il tipo di certificazione che si richiede in caso di esito positivo;
- una copia del documento d’identità del richiedente;
- eventuale delega, in originale, qualora la richiesta sia effettuata per conto terzi, accompagnata da documento d’identità del delegante e del delegato;
2) a mezzo posta all’indirizzo: Ufficio Stato Civile, Piazza IV Novembre 5, 45019 Taglio di Po (Rovigo), allegando:
- il modulo di richiesta compilato, specificando il tipo di certificazione che si richiede in caso di esito positivo,
- una copia del documento d’identità del richiedente;
- una busta pre-affrancata completa dell’indirizzo presso il quale si desidera ricevere l’eventuale certificazione scaturente da un esito positivo della ricerca;
- eventuale delega in originale qualora la richiesta sia effettuata per conto terzi, accompagnata da documento d’identità del delegante e del delegato;
3) a mezzo PEC all’indirizzo: up.comune.tagliodipo.ro@pecveneto.it
allegando:
- il modulo di richiesta compilato, specificando il tipo di certificazione che si richiede in caso di esito positivo,
- una copia del documento d’identità del richiedente
- eventuale delega qualora la richiesta sia effettuata per conto terzi, accompagnata da documento d’identità del delegante e del delegato.
 La richiesta deve essere firmata dal richiedente, e deve contenere:
- tutte le informazioni riguardanti il RICHIEDENTE riportate nella prima sezione del modulo; 
- le esatte generalità del SOGGETTO di cui si chiede la certificazione (nome, cognome, data e luogo di nascita dell'antenato, paternità e maternità dello stesso, legame di parentela con il richiedente);
- la dimostrazione del legame di parentela DALL’ antenato FINO AL richiedente (in caso di richiesta dei certificati identificati dai numeri 3, 4, 11, 12, 13 nel modulo di richiesta);
- uso del certificato.
Tali elementi costituiscono il presupposto indispensabile ai fini dell’effettuazione della ricerca storica, poiché dimostrano in maniera probatoria il rapporto di discendenza del richiedente con la persona oggetto della certificazione.

In mancanza di quanto sopra indicato, non si darà luogo alla ricerca in quanto la richiesta non potrà essere accolta.
 
 

QUANTO COSTA
In esecuzione della Delibera della Giunta Comunale nr. 108 del 05-10-2022, le ricerche storiche di stato civile sono soggette preventivamente al pagamento dei diritti di ricerca storica d’archivio di € 100,00 fissi anche in caso di esito negativo,  oltre ad Euro 10,00 per ogni nominativo ed Euro 5,00 per ogni copia rilasciata  da versare a:

a mezzo PAGOPA, che sarà generato ed inoltrato da questo Ente al destinatario (sarà necessario fornire le esatte generalità del richiedente unitamente al suo codice fiscale)
 
A ricevimento del versamento, eventualmente anticipando per email la copia della ricevuta, si provvederà alla ricerca e al successivo rilascio di certificazione per estratto su modello plurilingue secondo la Convenzione di Vienna del 8 settembre 1976, in formato elettronico (trasmissione estratto pdf all’indirizzo e-mail o PEC del richiedente) o cartaceo all’indirizzo postale indicato ovvero comunicazione di esito negativo della ricerca.


MODELLO ISTANZA RICHIESTA RICERCA STORICA E RELATIVI CERTIFICATI

torna all'inizio del contenuto